Telegram supera 1 miliardo di download

timfibra

La popolare app di messaggistica istantanea Telegram supera il miliardo di utenti. Entra così a far parte del gruppo di app che sono state scaricate oltre 1 miliardo di volte in tutto il mondo, secondo Sensor Tower.

L’app lanciata alla fine del 2013, che ha sede a Dubai, ha superato il traguardo venerdì scorso. L’annuncio è stato dato direttamente dalla società al giornale online TechCrunch. Come nel caso del principale rivale dell’app, WhatsApp, l’India è il più grande mercato per Telegram. Il secondo mercato Internet più grande al mondo rappresenta circa il 22% delle sue installazioni nel corso della vita, ha affermato Sensor Tower.

fingerfood

L’India, seguita da Russia e Indonesia, che rappresentano rispettivamente circa il 10% e l’8% di tutte le installazioni. I download dell’app sono aumentati quest’anno, raggiungendo circa 214,7 milioni di installazioni nella prima metà del 2021. In altre parole, l’aumento nel 2021 ha superato il 61% rispetto ai 133 milioni del primo semestre 2020.

Telegram supera il miliardo di utenti

Vale la pena notare che il numero di installazioni non corrisponde alla base utenti attiva dell’app. Telegram ha contato circa 500 milioni di utenti attivi mensili all’inizio di quest’anno. Ma l’aumento dei download suggerisce che Telegram ha goduto di una sempre crescente attenzione negli ultimi trimestri. Il tutto, in coincidenza con la cattiva gestione delle politiche sulla privacy WhatsApp.

ricette-veloci

Telegram all’inizio di quest’anno ha fatturato oltre 1 miliardo di dollari. Ed è la quindicesima app in tutto il mondo ad essere stata scaricata 1 miliardo di volte o più. Sono questi i dati che risultano su Sensor Tower e i dati riportati sulla rivista TechCrunch.

Le altre app nell’elenco includono WhatsApp, Messenger, Facebook, Instagram, Snapchat, Spotify e Netflix. Ricordiamo inoltre che le società di ricerca mobile non tengono traccia delle installazioni della maggior parte delle app Google preinstallate sui dispositivi Android.

Telegram non ha ancora commentato il traguardo raggiunto. Intanto altre app come BeReal fanno capolino nel panorama dei social media di successo.

Un articolo di Adriano Riccardi pubblicato il 01/09/2021 e modificato l'ultima volta il 18/09/2022

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.