Musica e Audio

Le migliori applicazioni per scaricare musica

La musica è una costante che ci accompagna nella vita di ogni giorno e portarla sempre con sé è un’esigenza per molti di noi. La buona notizia è che dispositivi come smartphone e tablet rendono questa operazione sempre più semplice e le applicazioni per scaricare musica da cellulare sono ormai a disposizione di tutti. 

Se sei alla continua ricerca di nuove hit o di brani intramontabili, i programmi per scaricare musica sul telefono e su pc sono tantissimi e sempre più avanzati. Ma come scegliere i migliori? In questa guida esploreremo le più note applicazioni per scaricare musica su iPhone e Android, ma anche da computer e altri dispositivi, per permetterti di avere sempre con te le tue playlist preferite. Che aspetti? Iniziamo subito!

Prima di entrare nel vivo dell’argomento, ti informiamo che questa guida è pubblicata al solo scopo illustrativo, per scaricare contenuti pubblici o comunque non coperti da copyright. Ti avvisiamo che scaricare musica coperta da copyright può essere un reato e, inoltre, che il download da YouTube è vietato anche dalle norme di utilizzo della piattaforma. Non ci assumiamo nessuna responsabilità per l’uso che deciderai di fare di queste informazioni.

Applicazioni per scaricare musica da siti web

I siti che contengono programmi per scaricare la musica che ami sono tantissimi, ma ci soffermeremo su quelli più affidabili e semplici da usare.

SoundCloud

applicazioni per scaricare musica soundcloud

Iniziamo da SoundClud, un downloader di musica che non si presenta come un’app scaricabile ma come uno strumento online che funziona praticamente con tutti i sistemi operativi. Bisogna dire che non è un sito web pensato per la specifica funzionalità di fornire un programma per scaricare musica. Si tratta piuttosto di una piattaforma usata da deejay e musicisti per condividere le loro opere. 

Su SoundCloud non tutti i brani possono essere scaricati, ma molti possono essere ascoltati in streaming. Per altri, ancora, è possibile effettuare il download dopo la registrazione. Per usarlo basta visitare il sito ufficiale, registrarsi e seguire le istruzioni.

Il downloader di SoundCloud è uno strumento online che può essere usato praticamente su qualsiasi sistema operativo. È decisamente veloce e facile da aggiornare e può essere usato sia con i file singoli che con gruppi di file. Insomma, certamente SoundCloud è tra i migliori programmi per scaricare musica da cellulare. 

Scaricare musica da Archive.org

applicazioni per scaricare musica archive.org

Se sei alla continua ricerca di musica da scaricare e vuoi trovare anche versioni più particolari di molti pezzi, Archive.org potrebbe essere la soluzione. Questo portale si presenta come un archivio universale di contenuti web e raccoglie milioni di libri, film, software, siti web e musica. Il suo obiettivo è quello di dare accesso universale alla conoscenza e per questo dispone di un vastissimo archivio di registrazioni live di concerti, album e brani non più soggetti a diritti d’autore.

Trovare e scaricare musica da Archive.org è semplice: basta andare sull’archivio desiderato, nel nostro caso sarà Audio Archive e cercare la musica per metadati o testo contenuto. Nella barra di sinistra è possibile selezionare alcuni filtri che ti aiuteranno a trovare più facilmente quello che cerchi.

Una volta trovato l’album o il brano e aperta la relativa pagina, puoi avviare il download alla prima voce nella barra laterale destra, che ha una dicitura del tipo VBR MP3 o 128KBPS MP3. A questo punto, se il download sarà disponibile per quel brano, ti sarà visibile una freccetta blu accanto al titolo. Cliccandoci sopra ti troverai davanti a un’altra scheda del browser che ti mostrerà la barra del player al centro su uno sfondo nero.

Fai clic con il tasto destro del mouse e scegli Salva audio come dal menu a tendina. Dai un titolo al brano, seleziona la posizione di salvataggio e concludi con Salva.   

Applicazioni per scaricare musica gratis: qBitTorrent

applicazioni per scaricare musica qbittorrent

Se sei alla ricerca di un Sistema P2P e vuoi attingere alla rete BitTorrent, le fonti sono numerose. La più nota è certamente uTorrent, ma la soluzione che preferiamo è qBitTorrent. Si tratta di un software open source completamente gratuito, adatto a macOS, Windows e Linux.

Tra i programmi per scaricare musica sul cellulare gratis, qBitTorrent ha una marcia in più. Ti permette di trovare musica usando una funzione di ricerca interna, che rende disponibili i file senza dover aprire il browser. Inoltre, cosa non da poco, non presenta banner o altri contenuti pubblicitari.

Per scaricare qBitTorrent dovrai entrare sul sito ufficiale e scegliere il sistema operativo. Per Windows basterà selezionare, in base alla versione del tuo sistema operativo, 64-bit installer o 32-bit installer vicino alla voce Mirror link che trovi accanto al logo di Microsoft. Una volta effettuato il download potrai aprire il file .exe e accettare i vari Ok, Si e Avanti finché arriverai alla voce Installa e Fine.

Se hai macOS, vai al link DMG sempre in corrispondenza alla voce Mirror link, stavolta accanto al logo di Apple. A questo punto apri il pacchetto .dmg e sposta l’icona di qBitTorrent nella cartella Applicazioni, apri e rispondi all’avviso Apri.

Quale che sia il tuo sistema operativo, una volta aperto qBitTorrent potrai usarlo con facilità. Per cercare un brano, bisogna abilitare la funzione scegliendo Visualizza e poi Motore di ricerca. A questo punto potrai selezionare la scheda Ricerca, quindi Musica e Tutte le categorie. Una volta ottenuti i risultati, vai su Sorgenti e avvia il download selezionando il nome della fonte.

Free Music Downloader

applicazioni per scaricare musica Free Music Downloader

Tra le applicazioni per scaricare la musica gratis, Free Music Downloader è una buona opzione. Offre un’ampia varietà di brani e un’interfaccia utente immediata e semplice da usare. Si tratta di un programma completamente gratuito che presenta alcune limitazioni:

  • alcuni brani potrebbero non essere disponibili
  • le funzionalità avanzate sono accessibili solo con la versione a pagamento
  • la presenza di pubblicità non è molto apprezzata

Come si usa? Semplicissimo: ti basterà andare sul sito ufficiale, qui troverai una grande barra centrale su cui incollare il nome del brano o il link del video che lo contiene. Inseriscilo e potrai assicurarti un download gratuito e veloce.

Free Music Archive

applicazioni per scaricare musica Free Music Archive

Se stai cercando un modo facile e veloce per scaricare musica da siti web, un altro sito che devi assolutamente conoscere è Free Music Archive. Troverai un gran numero di brani che potrai scaricare liberamente, da usare per i tuoi progetti in base al tipo di licenza che puoi acquisire. Moltissimi sono i brani concessi al pubblico gratuitamente.

L’uso del portale è semplice e intuitivo. Nella home page trovi già una prima selezione di due voci: “Music for your project”, dove potrai scaricare musica senza diritti d’autore, e “Free music archive”, che ti permetterà l’accesso a musica originale e di artisti indipendenti. Nel primo caso, ti basterà cliccare su Search Pro e troverai musica da usare per i tuoi progetti personali, ad esempio l’inserimento di un audio sul montaggio di un’app per creare video. Su Enjoy FMA, invece, potrai scaricare musica da ascoltare.

Applicazioni per scaricare musica da servizi di streaming

Se sei alla ricerca di applicazioni per scaricare musica sul cellulare, devi sapere che usare servizi di streaming è il metodo più diffuso per scaricare musica di alta qualità in modo assolutamente legale. Come funzionano? Semplice: i servizi streaming con un abbonamento, di solito mensile, ti permettono di ascoltare brani, album, playlist e scaricare il tutto su computer, tablet e smartphone.

Il rovescio della medaglia è che la musica scaricata sui servizi di streaming resta protetta all’interno degli strumenti utilizzati da DRM, lucchetti digitali che ne impediscono la copia e limitano l’ascolto dei brani su altre applicazioni.

Spotify: l’applicazione più famosa al mondo

applicazioni per scaricare musica spotify

Si tratta del primo dei servizi per lo streaming musicale, sia in ordine di apparizione in Italia sia per diffusione: è infatti il più famoso al mondo. Spotify presenta una vastissima possibilità di uso ed è compatibile praticamente con tutte le piattaforme: è disponibile come client per pc Windows e macOS, app per iOS e Android, nella versione Player web e per dispositivi come Chromecast, Amazon e PlayStation.

L’abbonamento mensile a Spotify Premium costa 9,90 euro e solitamente prevede 1 o più mesi di prova gratuita, che per gli studenti diventano 4,99 euro/mese per Spotify Premium Student. La principale caratteristica di Spotify è la possibilità di creare playlist e cercare con estrema facilità quelle create da altri utenti.

Scaricare musica da Spotify è semplice: che sia un brano, un album o una playlist, basta accedere al sito, selezionare il file desiderato e attivare il Download in alto a destra. Una volta scaricata, la musica sarà disponibile anche offline, sia quando non è disponibile una connessione sia quando viene attivata l’opzione per permettere l’ascolto offline.

Esiste anche una versione gratuita di Spotify, arricchita di pubblicità, ma è piuttosto limitata: non permette di scaricare musica offline e rende possibile solo l’ascolto casuale su smartphone. La versione gratuita permette di scaricare e ascoltare offline solo i podcast su smartphone, tablet e computer. 

Limitazioni a parte, Spotify resta in assoluto la prima scelta se stai cercando programmi per scaricare musica per iPad, iPhone e Android.

Programmi per scaricare musica su iPhone: Apple Music

applicazioni per scaricare musica apple music

Come è facile capire, Apple Music è il servizio streaming musicale di Apple. Dispone di un database molto vasto che viene continuamente aggiornato e comprende anche la Libreria di iCloud che permette di caricare la propria musica e sintonizzarla su altri dispositivi. Usata come archivio musicale, è certamente una delle più semplici applicazioni per iPhone per scaricare musica gratis e ascoltare offline i tuoi brani preferiti. 

Questa famosissima applicazione per scaricare musica in streaming è disponibile in più versioni: per PC è accessibile tramite iTunes sia su Windows e macOS, su dispositivi iOS dall’app Musica, e per gli utenti Android attraverso un’app dedicata. Da computer, infine, basta andare sulla home page del servizio e seguire le istruzioni dal banner “prova gratis per 1 mese”.

Apple Music offre un’esperienza musicale senza interruzioni. L’abbonamento mensile costa 10,99 euro, che scendono a 5,99 euro al mese nel piano Studenti e arrivano a 16,99 euro al mese per il piano Famiglia, che prevede un massimo di 6 account collegati. In tutti i casi è prevista una prova gratuita di 1 mese, che permette di sperimentare tutte le funzionalità di questa app.

Come scaricare musica da Apple Music

Ma come scaricare musica da Apple Music? Per usare il servizio da PC, se sei un utente macOS puoi lanciare l’app Musica o iTunes, in base alla versione del sistema operativo, mentre su Windows è necessario scaricare e installare iTunes. Nel mobile, se hai il sistema iOS/iPadOS basta aprire l’app Musica, mentre per Android bisogna scaricare Apple Music.

Una volta aperta l’applicazione potrai accedere alla vasta selezione di musica in modo semplice e intuitivo: puoi esplorare album, playlist e brani di interesse, aggiungerli alla tua libreria musicale e scaricarli per ascoltarli offline.

Similmente a quanto abbiamo visto per Spotify, Apple Music garantisce un’esperienza musicale completa e personalizzata. Permette di unire la comodità tecnologica alla passione per la musica: offre uno streaming musicale di alta qualità e la facilità di un’eccellente sincronizzazione tra dispositivi.

I contro? Anche se la libreria musicale di Apple Music è vastissima, sono i molti gli utenti che notano una minore usabilità rispetto a Spotify. In ogni caso è uno dei servizi più usati e apprezzati e rimane uno dei migliori programmi per scaricare la musica su iPhone e iPad.

Amazon Music

applicazioni per scaricare musica amazon music

Tra le migliori applicazioni per scaricare musica troviamo Amazon Music, il servizio di musica su streaming fornito da Amazon. È una delle app a pagamento per scaricare musica più apprezzate: offre un catalogo di oltre 100 milioni di brani ed è disponibile sia su dispositivi mobili Android e iOS che su PC con sistemi operativi Windows e macOS. Ovviamente, il servizio di streaming Amazon Music è accessibile dai dispositivi Echo e mediante l’app Alexa.

Amazon Music propone diverse modalità di abbonamento, con l’obiettivo di soddisfare ogni tipo di ascoltatore e una prova gratuita di 3 mesi. Partendo da 10,99 euro al mese per Amazon Music Unlimited, i clienti Prime possono accedere a questo abbonamento al costo più vantaggioso di 9,99 euro al mese o 99 euro all’anno, con la possibilità, se sei un nuovo utente, di esplorare il servizio gratis per un mese. Nella rosa di opzioni possibili si colloca anche l’abbonamento Famiglia, che costa 17,99 euro al mese e permette a 6 dispositivi di usare il servizio contemporaneamente.

Oltre al piano Unlimited, esiste una versione ridotta del servizio, inclusa nell’abbonamento Amazon Prime o Amazon Prime Student senza costi aggiuntivi. A differenza di un tempo, oggi questa versione ti permette di scegliere nell’intero catalogo e di riprodurre i tuoi brani preferiti on-demand da una selezione di playlist con accesso libero. Il piano, però, presenta alcune limitazioni e la più sentita è la possibilità di ascoltare le playlist nella sola modalità di riproduzione casuale. Mancano inoltre opzioni come l’ascolto HD, Ultra HD e Audio spaziale.

Esiste infine una versione Amazon Music Free che ti permette di scoprire nuova musica in base alle tue preferenze, ascoltare playlist selezionate on demand, stazioni e playlist e podcast. Rispetto agli altri piani prevede limitazioni più accentuate e comprende le interruzioni pubblicitarie.

Scaricare musica da Amazon Music

Se ti stai chiedendo come scaricare musica da Amazon Music, l’operazione è piuttosto semplice. Per fruire delle funzionalità di download devi semplicemente scaricare il client dal sito web ufficiale o avviare l’app sul tuo dispositivo mobile. Una volta effettuato l’accesso con un account Amazon, potrai navigare attraverso la vasta selezione di album, playlist e singoli brani disponibili.

L’uso è intuitivo: basta attivare la funzione di ricerca per trovare quello che desideri ascoltare. Se vuoi scaricare un album o una playlist, scegli il contenuto e nella schermata che si apre usa la freccia in giù che trovi tra i comandi di riproduzione. Se invece vuoi scaricare un solo brano, avvia la sua riproduzione e seleziona l’icona con i tre puntini: qui troverai il comando Scarica.

Una volta selezionata l’opzione di download musica disponibile, ti sarà possibile scaricare i tuoi brani preferiti per ascoltarli offline, ritrovandoli poi nella sezione Libreria. A questo punto potrai avviare l’ascolto: usa l’icona con l’ingranaggio in alto a destra e vai sulla voce Modalità musica offline. Una volta abilitata questa funzione, i contenuti scaricati ti saranno visibili nella scheda Home in basso a destra.

Per la facilità d’uso e la sua compatibilità con la maggior parte dei sistemi, Amazon Music rappresenta una scelta eccellente se stai cercando applicazioni buone per scaricare musica. Combina una ricca libreria musicale con la flessibilità di ascolto offline e la comodità di avere tutta la musica che desideri in un’unica applicazione, sia per l’uso mobile che desktop.

YouTube Music

applicazioni per scaricare musica youtube music

YouTube Music si distingue tra le migliori applicazioni per scaricare musica da servizi di streaming musicale. Offre agli utenti l’accesso completo al catalogo di YouTube, inclusi brani ufficiali e mix di vario tipo.

Disponibile sia da PC sia da dispositivi mobili con la sua app dedicata per Android e iOS, YouTube Music si presenta come una soluzione flessibile per gli amanti della musica.

Il costo del servizio YouTube Music è simile a quello degli altri servizi di streaming: l’abbonamento mensile costa 9,99 euro ed è adatto a chi desidera funzionalità avanzate come il download per ascoltare musica offline e la riproduzione in background. La versione gratuita del servizio permette l’ascolto di musica con l’interruzione di annunci pubblicitari.

Per i nuovi utenti, YouTube Music offre una prova gratuita di tre mesi. In questo modo potrai esplorare a fondo le sue capacità prima di decidere sull’abbonamento. Oltre al piano individuale, sono disponibili alcune opzioni: il piano Famiglia al costo di 14,99 euro al mese, che include fino a cinque membri della famiglia (dai 13 anni in su e residenti nella stessa abitazione) e un piano Studenti, a 4,99 euro al mese, rendendo YouTube Music una scelta conveniente per diverse esigenze.

Come scaricare musica da YouTube Music

Per scaricare musica da ascoltare offline su YouTube Music, basta entrare sulla home page da pc o avviare l’app sul dispositivo mobile, selezionare la canzone, l’album o la playlist desiderata e cliccare sull’icona per il download. I contenuti scaricati saranno accessibili nella sezione Raccolta dell’app, sotto la voce Download.

In questo modo potrai godere della tua musica preferita anche senza connessione internet. Questa flessibilità posiziona YouTube Music tra i programmi per scaricare musica dal cellulare più popolari e apprezzati nel panorama musicale digitale.

Deezer Downloader

applicazioni per scaricare musica Deezer Downloader

Tra i servizi di streaming musicale un posto di rilievo spetta a Deezer. Sicuramente è meno conosciuto dei giganti musicali visti fin qui, ma il suo punto di forza consiste nell’offrire strumenti che non tutti gli altri sistemi garantiscono. Tra tutti? In alcuni piani Deezer Downloader ti dà la possibilità di scaricare musica, a differenza di Spotify che limita fortemente questa funzione. Proprio per questo, Deezer è considerato come una validissima alternativa a Spotify.

Come gli altri servizi simili, Deezer ha il vantaggio di essere disponibile per molti dispositivi come TV Samsung, Sony e LG, altoparlanti wireless Sonos, Amazon, Bluesound e Bose. Inoltre, lavora bene anche senza connessione dati. Deezer, infatti, dispone di una modalità offline e ti dà la possibilità di scegliere se effettuare il download soltanto sotto copertura wi-fi.

Scaricare musica da Deezer

Per i dispositivi Android puoi scaricare Deezer da Play Store, mentre su iOS basta andare su App Store. L’applicazione si chiama Deezer Music e ha il simbolo di un equalizzatore. Deezer Music è disponibile anche da PC e in questo caso ti sarà sufficiente visitare il sito ufficiale per avviare il download.

Una volta scaricata e installata l’app, ti sarà possibile iniziare ad usarla. Ti basterà effettuare la registrazione, quindi potrai scegliere se abbonarti gratis o usare la versione Premium, che prevede una prova gratuita di un mese per poi costare 11,99 euro al mese. È possibile scegliere tra diversi piani, tra cui il Duo per due account che prevede 15,99 euro al mese, il Family per 6 account al prezzo di 19,90 euro al mese, e infine il piano Student a metà prezzo, 5,99 euro al mese.

Deezer non è solo un lettore musicale, ma ha tutte le caratteristiche di una vera piattaforma musicale. L’aspetto più interessante è la tecnologica 360 Reality Audio, che tra tutti i servizi di streaming è offerta in esclusiva solo da Deezer, anche se al momento è disponibile per i soli dispositivi Android e iOS. 360 Reality Audio crea più altoparlanti virtuali offrendo uno spazio sonoro 3D. 

Applicazioni per scaricare musica da YouTube

Abbiamo già parlato di YouTube Music e abbiamo detto che è uno tra i migliori servizi di streaming. Se vuoi scegliere tra le applicazioni per scaricare musica da YouTube quella più affidabile, YouTube Music Premium rimane ovviamente la scelta che ti consigliamo, sia perché ti dà la certezza di non violare il copyright degli autori sia perché ti permette di rispettare le condizioni d’uso di YouTube.

Ferme restando tutte le avvertenze sul rispetto delle leggi vigenti e dei diritti degli autori che è sempre necessario quando si scarica la musica, esistono anche altre app degne di nota. Scopriamole insieme.

YTD Video Downloader

applicazioni per scaricare musica YTD video downloader

Più che un’applicazione per scaricare musica, YTD Video Downloader è pensato per il download di Video e Shorts YouTube. Le sue funzionalità, però, lo rendono anche uno dei migliori programmi per scaricare musica Android e iOS, con i suoi 10 milioni di download e i quasi 40.000 recensioni che gli assegnano un voto complessivo medio di 4,8 su 5 stelle.

Si tratta di un programma indipendente per Mac e Windows, che ti permette di convertire e scaricare musica da molti tra i più popolari siti di streaming. I risultati sono di ottima qualità e ad alta definizione.

Il software dispone di una versione Premium che permette di effettuare il download di video illimitati secondo tre diversi piani di abbonamento: Lite, al costo di 6,99 euro al mese, Pro al costo di 9,99 euro al mese, Ultimate al costo di 12,99 euro al mese. Scegliendo la fatturazione annuale, si ottiene il 60% di sconto e in questo caso è possibile ottenere la versione Lite al costo di 2,99 euro al mese, Pro al costo di 3,99 euro al mese, Ultimate al costo di 5,99 euro al mese.

Puoi trovare YTD Video Downloader al link del sito ufficiale

Scaricare musica dall’applicazione YTD Downloader

YTD Video Downloader è decisamente facile da utilizzare: basta copiare la URL del video di cui vuoi estrarre la musica e inserirla nella barra del downloader alla voce Incolla URL. A questo punto bisogna selezionare la qualità più alta e avviare il download.

Una volta scaricato il video, il programma rende possibile anche convertire il file in un formato audio. L’app è ideale per il download di video YT ma non solo: puoi convertire i video scaricati con YTD Downloader nei formati .mp4, .mov, .wmv, .avi, .mp3, .3gp. Tutto quello che serve, insomma, per scaricare musica da YouTube.

Le opzioni di conversione file sono numerose perché il programma è pensato per riprodurre i file video su Windows, Mac, iOS o Android. Con YTD Downloader puoi scaricare migliaia di video gratuitamente da siti di streaming.

Ancora un YTD Video Downloader

applicazioni per scaricare musica YTD video downloader 2

Degno di nota è anche un altro programma YTD Video Downloader, omonimo a quello che abbiamo analizzato. Si distingue dall’altro già dall’aspetto visivo: la sua icona è rossa e presenta una grande freccia verso il basso dentro una TV.

Questo software, giunto alla versione 5.9.4, si distingue come uno dei più affidabili programmi per scaricare musica e video da piattaforme come YouTube. Compatibile con Windows, offre un’esperienza utente senza pari, grazie alla sua interfaccia intuitiva e alle numerose opzioni disponibili.

Anche in questo caso, l’uso di YTD Video Downloader è decisamente semplice: una volta scaricato il programma dal sito ufficiale, basta copiare l’URL del video che desideri e incollarlo direttamente nell’app. Potrai scegliere la qualità del download, fino a una risoluzione di 1080 HD, per goderti al meglio i tuoi contenuti offline.

Oltre a essere una buona applicazione per scaricare musica e video, YTD offre anche la possibilità di convertire i file scaricati in vari formati, ideali per dispositivi come iPad, iPod, Windows Media Player e MP4. La versione gratuita ha le sue limitazioni, come la conversione di un solo video per volta. Questa restrizione è superabile passando alla versione Pro.

Pro e contro di YTD Downloader

Concludendo, per dare un’idea veloce dei pro e contro che presenta questo programma:

  • Pro:
  • Facile da usare: perfetto per chi cerca una soluzione semplice ed efficace.
  • Ricco di opzioni: personalizza il tuo download e la conversione dei video.
  • Stabile e veloce: scarica i tuoi contenuti preferiti con velocità comparabile a quella dei client P2P.
  • Contro:
  • Limitazioni nella versione gratuita: per scaricare e convertire più video simultaneamente è necessario acquistare la versione Pro.

In conclusione, YTD Video Downloader è un’opzione solida e affidabile e si distingue tra le applicazioni gratuite per scaricare musica ed è anche quello che serve per convertire i tuoi filmati usciti da programmi editing video, offrendo una combinazione vincente di facilità d’uso, velocità e versatilità.

4K YouTube to MP3

applicazioni per scaricare musica 4K youtube mp3

Se vuoi provare altri programmi per scaricare musica da Youtube in formato MP3, una tra le migliori applicazioni è 4K YouTube to MP3. Questo software permette di convertire i video di YouTube – ma anche di altre piattaforme – in file audio di alta qualità.

È disponibile per Windows, macOS e Linux, ed è noto per la sua interfaccia utente intuitiva che semplifica il processo di conversione. Gli utenti possono scaricare musica da YouTube in formati MP3, OGG e M4A, adattandosi a diverse preferenze e necessità.

Con la versione gratuita, è possibile effettuare fino a 14 o 15 download giornalieri, il che rappresenta un ottimo punto di partenza per gli utenti occasionali. Tuttavia, per chi ha esigenze più complesse o desidera accedere a funzionalità avanzate, la versione premium del software, disponibile al costo di 14,64 euro, elimina ogni limitazione e offre download illimitati, qualità del suono migliorata fino a 320 kbps e la possibilità di scaricare intere playlist o i contenuti di canali specifici.

Scaricare musica da 4k YouTube to MP3

Usare 4K YouTube to MP3 è semplice: bisogna visitare il sito ufficiale per scaricare e installare il software, avviare il programma, accettare i termini di licenza e configurare le impostazioni desiderate del formato audio e della qualità. Per iniziare la conversione, basta copiare l’URL del video desiderato e incollarlo nell’applicazione. Il software gestirà automaticamente l’estrazione dell’audio, salvando il file finale nella cartella di destinazione prescelta.

Oltre a YouTube, 4K YouTube to MP3 supporta il download di audio da una varietà di altre piattaforme, tra cui SoundCloud, Facebook, Vimeo, TikTok, Instagram e Dailymotion. Questa caratteristica lo rende estremamente versatile per gli utenti che desiderano esplorare e cercano buone applicazioni per scaricare musica gratis su iPhone o Android da diverse fonti online.

In sintesi, 4K YouTube to MP3 si distingue come una delle applicazioni per il download di musica più efficaci e facili da usare. Offre agli utenti la libertà di godere della loro musica preferita in qualsiasi momento e su qualsiasi dispositivo, anche senza la necessità di una connessione internet.

MediaHuman YouTube to MP3 Converter

applicazioni per scaricare musica MediaHuman youtube to mp3 converter

Una delle più apprezzate applicazioni per scaricare musica da YouTube è MediaHuman YouTube to MP3 Converter. È un programma gratuito disponibile per Windows e macOS e permette di trasformare i video YouTube in file audio scegliendo tra formato MP3, MP4 e OGG.

Per usare YouTube to MP3 Converter bisogna andare sul sito ufficiale e selezionare il sistema operativo. Una volta scaricato il programma, se usi Windows devi aprire il file .exe, cliccare su Esegui e confermare con la voce Si. A questo punto accetta i termini e completa selezionando Avanti fin quando non appare Installa e Fine.

Su macOS bisogna copiare l’icona del programma su Applicazioni, cliccare con il tasto destro e scegliere Apri: il programma si avvierà senza incorrere nelle limitazioni di Apple. Una volta installato, scegli l’icona con l’ingranaggio, seleziona la voce Preferenze e vai sulla scheda Output audio. Verifica la spunta vicino a Converti inMP3 e seleziona un valore tra 192 kbps e 320 kpbs.

Per scaricare la tua musica preferita a questo punto potrai incollare la URL del video che contiene la traccia audio, selezionare Incolla link in alto a sinistra e infine andare sulla freccia in alto a destra.

Il programma dispone anche di una versione a pagamento che costa 9,99 dollari l’anno. Con questa è possibile attivare il servizio TurboBoost che permette di scaricare audio senza dover prima completare il download dell’intero video.  

NoTube per scaricare musica online da YT

applicazioni per scaricare musica notube

Tra i programmi per scaricare musica in MP3 da YouTube ti segnaliamo noTube. Si tratta di un video convertitore che in pochi click permette di effettuare il download dei video, ma anche di salvare la traccia audio dei video YouTube in diversi formati.

Questo software è famoso e amato dal pubblico perché presenta innegabili vantaggi. Funziona direttamente da browser, non richiede la creazione di un account né la necessità di scaricare programmi ed è completamente gratuito. Per le sue caratteristiche, è una delle più consigliate applicazioni gratis per scaricare musica.

Come si usa? Il sistema è semplice e intuitivo: basta copiare la URL del video e andare sulla home page del servizio. Vedrai un grande banner grigio scuro con una barra di ricerca, dove potrai incollare la tua URL. Al pulsante blu si trova una tendina, che contiene i vari formati dei file. Qui ti sarà possibile scaricare il video desiderato.

A questo punto seleziona la voce MP3 e avvia il download, cliccando prima su OK e poi su Scaricare. In pochi istanti potrai trovare il video già scaricato in formato MP3 nei Download del tuo computer o del tuo smartphone. 

4K Video Downloader+

applicazioni per scaricare musica 4K Video Downloader+

Con milioni di utenti registrati, una delle più usate applicazioni per scaricare musica da YT è certamente 4K Video Downloader+ dove il segno “più” rappresenta l’evoluzione del programma base. Si tratta di un’app gratuita fruibile su quasi tutte le piattaforme, che permette di salvare video da YouTube e da altri siti web in modo facile e veloce. Tra le sue opzioni, 4K Video Downloader contiene quella di scaricare audio da YouTube in MP3 e in vari altri formati.

Il programma è davvero semplice da usare. Basta andare sul sito ufficiale e cliccare sul pulsante “Scarica 4K Video Downloader+”. Su Windows, clicca due volte sul file .exe, accetta i termini e clicca su Install. Dopo aver accettato con i vari Si, il processo va chiuso con Close e il programma si lancia con il comando Launch.

Da macOS, invece, bisognerà cliccare due volte sul file .dmg e portare l’icona dell’app nella cartella Applicazioni. Selezionando poi l’icona Finder, nelle applicazioni troverai 4k Video Downloader: seleziona con il tasto destro del mouse, clicca due volte sul comando Apri e accetta i termini di licenza. Infine, vai su 4k Video Downloader e scegli Avanti finché non trovi il comando Finisci.

Una volta effettuato il download bisogna solo incollare la URL del video che contiene la musica da scaricare, selezionare la voce audio e impostare il formato scegliendo tra MP3 e MP4. A questo punto potrai scaricare la tua musica preferita dalle maggiori piattaforme come YouTube, Facebook, TikTok, Vimeo, Twitch.

Scaricare musica da Spotify Downloader

applicazioni per scaricare musica Spotify Downloader

E se volessi scaricare musica da Spotify? Se ti stai chiedendo come scaricare le tue canzoni preferite da Spotify, bisogna dire che non è così scontato. È vero che la funzione Download di Spotify permette di scaricare canzoni, album e playlist rendendo i contenuti disponibili anche offline. Tuttavia, questa funzione non è disponibile con la versione gratuita di Spotify: è necessario invece avere un abbonamento Spotify Premium tra quelli che abbiamo elencato sopra.

Tieni conto, però, che anche nella versione Premium di Spotify esistono limitazioni sui download: è possibile scaricare solo 10.000 brani su un massimo di 5 dispositivi e, requisito ancora più limitativo, ti sarà necessario collegarti a Spotify almeno una volta nell’arco di 30 giorni, altrimenti perderai la libreria salvata.

Un’ottima applicazione per scaricare musica da Spotify è SpotifyDown. È estremamente semplice: basta andare sulla home del sito ufficiale, inserire la URL del pezzo da scaricare nella barra di ricerca e cliccare su Scarica. Ecco le istruzioni complete:

  • Apri l’app Spotify
  • Trova il brano o l’album che vuoi scaricare
  • Fai clic sul pulsante con 3 puntini orizzontali
  • Clicca su “Condividi” e poi sul pulsante “Copia link”
  • Incolla il link copiato e premi “Invia”
  • Attendi il completamento dell’elaborazione e clicca sul pulsante “Scarica”.

Spotify-downloader.com

Un sito molto simile è spotify-downloader.com. Ha lo stesso funzionamento: dalla home page bisogna inserire il link Spotify che desideri scaricare e poi seguire i seguenti passaggi:

applicazioni per scaricare musica 
 spotify-downloader.com
  1. Apri l’app Spotify
  2. Trova la traccia, l’album o la playlist che desideri scaricare
  3. Clicca sui tre puntini orizzontali
  4. Seleziona “Condividi” e fai clic su “Copia collegamento”
  5. Incolla il link nella barra e clicca su “Invia”
  6. Attendi l’elaborazione del file
  7. Infine, fai clic sul pulsante “Download” sotto la traccia che desideri scaricare oppure clicca su “Scarica ZIP” per scaricare l’album o la playlist completa.

Recensioni delle migliori applicazioni per scaricare musica

Illustrate a grandi linee le applicazioni per scaricare musica da Youtube, siti web e servizi di streaming musicale, possiamo tracciare un riepilogo per guidarti nella scelta dei programmi per scaricare musica con iPad o iPhone, dispositivi Android ma anche computer. 

Come sempre, va precisato che non esiste una migliore applicazione in assoluto, ma tutto dipende dall’uso per il quale ti serve la musica, dal dispositivo che utilizzi ma anche dalla tipologia di musica da scaricare. A questo proposito, infatti, esistono applicazioni più adatte al download di alcuni generi musicali o app in cui potrai trovare, ad esempio, album introvabili o versioni live dei tuoi brani preferiti.

Recensioni e confronto tra i programmi per scaricare musica da siti web

SoundCloud Downloader

Pro:

  • Ampia varietà di musica da artisti indipendenti e deejay
  • Disponibilità su quasi tutti i sistemi operativi
  • Possibilità di ascoltare musica in streaming e scaricarla dopo la registrazione

Contro:

  • Non tutti i brani sono disponibili per il download
  • Richiede registrazione per alcuni download

Voto Finale: 4/5

Archive.org

Pro:

  • Accesso a un vasto archivio di contenuti gratuiti, inclusa la musica non più soggetta a diritti d’autore
  • Possibilità di scaricare registrazioni live di concerti, album e brani
  • Semplice processo di ricerca e download

Contro:

  • L’interfaccia utente può risultare un po’ datata e meno intuitiva rispetto ad altri siti

Voto Finale: 4,5/5

qBitTorrent

Pro:

  • Software open source e completamente gratuito
  • Non presenta banner pubblicitari o contenuti promozionali
  • Funzione di ricerca interna per trovare musica senza aprire il browser

Contro:

  • L’uso di torrent per scaricare musica può richiedere una curva di apprendimento per gli utenti meno esperti
  • Richiede una buona conoscenza dei diritti d’autore e della legalità dei contenuti scaricati

Voto Finale: 3,8/5

Free Music Downloader

Pro:

  • Interfaccia utente semplice e intuitiva
  • Ampia varietà di brani disponibili per il download

Contro:

  • Alcuni brani potrebbero non essere disponibili
  • Funzionalità avanzate solo nella versione a pagamento
  • Presenza di pubblicità

Voto Finale: 3,6/5

Free Music Archive

Pro:

  • Vasta selezione di musica gratuita e liberamente utilizzabile per progetti personali
  • Accesso a musica originale e di artisti indipendenti
  • Facile e intuitivo da usare

Contro:

  • La qualità e il genere della musica possono variare significativamente

Voto Finale: 4,3/5

Per avere un quadro completo puoi consultare la tabella di comparazione che abbiamo preparato per darti un riepilogo veloce delle caratteristiche dei vari programmi:

Caratteristica SoundCloud Archive.org qBitTorrent Free Music Downloader Free Music Archive
Piattaforma Web/Multi-piattaforma Web Windows, macOS, Linux Web Web
Download diretto Limitato ai brani consentiti Dipende dalla fonte
Registrazione Richiesta per alcuni download Non necessaria Non necessaria Non necessaria Non necessaria
Pubblicità Presente No No No
Funzionalità speciale Streaming, Download selezionato Ampio archivio contenuti Ricerca interna senza browser Download da link video Musica per progetti/Ascolto libero
Tipologia contenuti Musica di artisti indipendenti/deejay Contenuti vari (libri, musica, film) Musica tramite BitTorrent Musica da video Musica senza diritti/Indipendente
Costo Gratuito (con limitazioni) Gratuito Gratuito Gratuito (con limitazioni) Gratuito

Applicazioni per scaricare musica da servizi di streaming

Spotify

  • Pro: Vasta libreria musicale, compatibilità con numerosi dispositivi, funzionalità di creazione e condivisione di playlist.
  • Contro: La versione gratuita ha limitazioni significative, come la riproduzione casuale su mobile e la presenza di annunci.
  • Voto Finale: 4,8/5. Spotify è ampiamente apprezzato per la sua ampia libreria e le sue funzionalità sociali, nonostante le limitazioni della versione gratuita.

Apple Music

  • Pro: Ampio catalogo di musica; integrazione con l’ecosistema Apple; Libreria di iCloud per la propria musica.
  • Contro: Meno intuitivo per gli utenti non-Apple; la ricerca può essere migliorata.
  • Voto Finale: 4,4/5. La profonda integrazione con dispositivi Apple e un vasto catalogo rendono Apple Music una scelta solida, sebbene alcuni utenti trovino l’interfaccia meno amichevole rispetto ad altre app.

Amazon Music

  • Pro: Ampia selezione di musica; opzioni di abbonamento flessibili, specialmente per gli utenti Prime; funzionalità di ascolto offline.
  • Contro: Qualità del suono variabile a seconda del piano; meno funzionalità sociali rispetto ai concorrenti.
  • Voto Finale: 4,3/5. Un’opzione robusta, specie per gli abbonati Prime, benché non offra la stessa qualità audio di alcuni rivali a meno che non si scelga il piano più costoso.

YouTube Music

  • Pro: Accesso al vasto catalogo di YouTube; interfaccia utente pulita; ottimo per scoprire nuova musica.
  • Contro: Interrotto da annunci nella versione gratuita; può mescolare contenuti musicali con video non musicali.
  • Voto Finale: 4,2/5. YouTube Music si distingue per l’accesso a live, cover e remix unici, ma la presenza di annunci nella versione gratuita può essere un ostacolo.

Deezer

  • Pro: Modalità offline disponibile; unica offerta di 360 Reality Audio; flessibilità di piani di abbonamento.
  • Contro: Meno popolare rispetto ad altre app, potrebbe non avere alcune tracce disponibili altrove; l’interfaccia utente potrebbe non essere la preferita di tutti.
  • Voto Finale: 4/5. Deezer offre funzionalità uniche come il 360 Reality Audio e ha un’ampia libreria, ma non ha la stessa base di utenti dei suoi concorrenti più grandi.

Anche per i servizi di streaming musicale potrai avere un resoconto immediato delle caratteristiche delle varie applicazioni esaminate:

Caratteristica Spotify Apple Music Amazon Music YouTube Music Deezer Downloader
Costo Abbonamento Mensile 9,90€ (4,99€ per studenti) 10,99€ (5,99€ per studenti, 16,99€ piano famiglia) 10,99€ (9,99€ per clienti Prime, 17,99€ piano famiglia) 9,99€ (14,99€ piano famiglia, 4,99€ per studenti) 11,99€ (vari piani inclusi Duo e Family)
Prova Gratuita 1+ mese 1 mese 1 mese 3 mesi 1 mese
Compatibilità Tutte le piattaforme, inclusi dispositivi smart Windows, macOS, iOS, Android Android, iOS, Windows, macOS Android, iOS, PC Multipiattaforma (incluse Smart TV)
Versione Gratuita Sì, con limitazioni No Sì, con limitazioni Sì, con pubblicità No
Modalità Offline
Restrizioni DRM
Caratteristiche Distintive Playlist personalizzabili, ampia diffusione Libreria di iCloud, integrazione sistema Apple Catalogo vasto, integrazione con Echo/Alexa Accesso completo al catalogo YouTube, mix vari 360 Reality Audio, download musica

Recensioni dei programmi per scaricare musica da YouTube

YTD Video Downloader (logo blu)

Pro:

  • Facilità d’uso con interfaccia semplice
  • Supporta diversi formati di file per la conversione
  • Disponibile per Mac e Windows

Contro:

  • La versione gratuita ha limitazioni significative
  • Necessità di acquistare la versione Premium per funzionalità complete

Voto Finale: 4,8/5. YTD Video Downloader è apprezzato per la sua facilità d’uso e versatilità, anche se la necessità di un upgrade a pagamento per sbloccare tutte le funzionalità potrebbe essere un deterrente.

4K YouTube to MP3

Pro:

  • Interfaccia utente intuitiva
  • Supporta il download da diverse piattaforme oltre a YouTube
  • Qualità audio fino a 320 kbps nella versione premium

Contro:

  • La versione gratuita limita il numero di download giornalieri
  • Potrebbe non essere la scelta migliore per utenti che cercano funzionalità video

Voto Finale: 4,4/5. 4K YouTube to MP3 è molto apprezzato per la sua semplicità e la qualità del download audio, rendendolo una scelta solida per chi cerca principalmente musica.

MediaHuman YouTube to MP3 Converter

Pro:

  • Completamente gratuito per le funzionalità di base
  • Semplice da usare con un’interfaccia pulita
  • Disponibile per Windows e macOS

Contro:

  • Alcune funzionalità avanzate richiedono l’acquisto della versione premium
  • La velocità di download potrebbe variare a seconda della connessione

Voto Finale: 4,3/5. La sua gratuità per le funzionalità di base e la facilità d’uso rendono MediaHuman YouTube to MP3 Converter una scelta popolare, nonostante le limitazioni nella versione gratuita.

NoTube

Pro:

  • Completamente gratuito e basato sul web; non richiede download di software
  • Semplice da usare inserendo direttamente l’URL
  • Non richiede registrazione o login

Contro:

  • Dipende dalla connessione internet e dalla velocità del browser
  • Meno funzionalità rispetto ad alcune app desktop

Voto Finale: 3,8/5. La sua accessibilità e facilità d’uso sono punti di forza, ma la mancanza di funzionalità avanzate e la dipendenza dalla connessione internet possono essere limitanti.

4K Video Downloader+

Pro:

  • Permette di scaricare video e audio in alta qualità
  • Funziona con varie piattaforme oltre a YouTube
  • Interfaccia semplice e intuitiva

Contro:

  • La versione gratuita presenta limitazioni
  • È necessario acquistare la versione completa per il massimo delle prestazioni

Voto Finale: 4,5/5. 4K Video Downloader+ è estremamente apprezzato per la sua capacità di scaricare video e musica in alta qualità da un’ampia gamma di piattaforme, rendendolo uno dei migliori nel suo genere nonostante le restrizioni della versione gratuita.

Anche in questo caso, ti forniamo qui di seguito un riepilogo delle caratteristiche dei vari programmi esaminati:

Caratteristica YTD Video Downloader 4K YouTube to MP3 MediaHuman YouTube to MP3 Converter NoTube 4K Video Downloader+
Compatibilità Mac, Windows Windows, macOS, Linux Windows, macOS Browser-based Piattaforme multiple
Costo (Premium) Da €2,99 a €5,99/mese (con sconto annuale) 14,64€ (premium) 9,99$/anno (TurboBoost) Gratuito Gratuito
Facilità d’uso Alta Alta Alta Alta Alta
Caratteristiche Distintive Conversione video in vari formati, download da siti di streaming Conversione video in audio ad alta qualità, supporta varie piattaforme Conversione in vari formati audio, opzione TurboBoost Uso diretto da browser, non richiede installazione Download audio/video, supporta vari formati
Versione gratuita disponibile Sì, con limitazioni Sì, limitato a 14-15 download al giorno
  1. <strong>Qual è la migliore applicazione per scaricare musica gratis?</strong>

    La scelta dell’app migliore dipende dalle tue esigenze e preferenze. Ecco alcune opzioni popolari:Whim Music: offre un’ampia varietà di brani e podcast con licenza Creative Commons, scaricabili gratuitamente.Jamendo: simile a Whim Music, con una vasta selezione di musica libera da diritti.4K Video Downloader: consente di scaricare video e audio da YouTube in vari formati, incluso MP3.YTD Video Downloader: un’altra opzione popolare per scaricare musica da YouTube.Free Music Archive: offre un’ampia collezione di musica libera da diritti, scaricabile in vari formati.SoundCloud: piattaforma dove molti artisti pubblicano musica originale gratuita.Importante:Verificare la licenza della musica: non tutta la musica scaricata gratuitamente è legale. Assicurarsi che la musica abbia una licenza che ne permetta lo scaricamento e l’utilizzo gratuito.Virus e malware: alcuni siti web e applicazioni per scaricare musica gratis potrebbero contenere virus o malware. È importante utilizzare solo fonti affidabili.

  2. <strong>Come scaricare musica da YouTube?</strong>

    Esistono diversi metodi per scaricare musica da YouTube:Downloader di musica da YouTube: come 4K Video Downloader o YTD Video Downloader.Siti web di conversione online: come SaveFrom o ClipConverter.Estensioni per il browser: come Video DownloadHelper o SaveFrom.net.Importante:YouTube vieta lo scaricamento di musica: utilizzare questi metodi a proprio rischio.Qualità audio: la qualità audio potrebbe non essere ottimale.

  3. <strong>Come scaricare musica da Spotify?</strong>

    Non è possibile scaricare musica direttamente da Spotify. Esistono però alcuni metodi alternativi:Account Premium: permette di ascoltare musica offline, ma non di scaricarla.Registratori di schermo: alcuni software permettono di registrare l’audio in uscita da Spotify, ma la qualità potrebbe non essere ottimale.Estensioni per il browser: alcune estensioni come Spotiflyer o SCDL permettono di scaricare musica da Spotify, ma potrebbero violare i termini di servizio di Spotify.Importante:Scaricare musica da Spotify potrebbe violare i termini di servizio: utilizzare questi metodi a proprio rischio.Qualità audio: la qualità audio potrebbe non essere ottimale.Alternative a Spotify con musica scaricabile:Deezer: offre un servizio simile a Spotify con la possibilità di scaricare musica in alcuni piani.Tidal: offre un servizio di alta qualità con la possibilità di scaricare musica in tutti i piani.Ricorda: è importante utilizzare solo metodi legali per scaricare musica.

Un articolo di Umberto Saffioti pubblicato il 29/03/2024 e modificato l'ultima volta il 29/03/2024

Umberto Saffioti

È il fondatore di Mondomediamagazine.com. Laureato in Ingegneria Informatica e delle Telecomunicazioni, ha una grande passione per la tecnologia e ama rimanere sempre aggiornato sulle nuove frontiere dell’informatica. Oltre alle competenze acquisite nel suo campo, ha maturato una lunga esperienza nel mondo della grafica pubblicitaria e del digital marketing.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hiubert ADV Partita IVA: IT03031480803