Video e Audio

Come creare video tutorial di successo in 9 passi anche da zero

Stai pensando di creare un video tutorial o esplicativo per il tuo prodotto o servizio? Sei nuovo nella creazione di contenuti video e hai bisogno di aiuto per iniziare? Sei nel posto giusto. Ti daremo subito tutti i suggerimenti suggerimenti per cominciare.

Segui quindi la scaletta che abbiamo preparato per te in 9 passi e preparati a realizzare video di successo!

1. Creare video tutorial: scegli un argomento

La prima cosa da fare quando si decide di realizzare un video esplicativo è scegliere l’argomento. Per farlo, è necessario prendere in considerazione il target di riferimento, la durata prevista del video e il messaggio da trasmettere.

2. Crea una scaletta

Una volta scelto l’argomento, è importante creare una scaletta che organizzi le informazioni da trasmettere. La scaletta deve essere chiara e ben strutturata in modo da facilitare la stesura del video tutorial.

3. Scrivi un copione

A questo punto, è importante scrivere un copione ben strutturato che contenga tutte le informazioni da trasmettere. Il copione deve essere scritto in modo da essere facilmente comprensibile dagli spettatori del video.

4. Come realizzare un video tutorial: la location

La location in cui verrà girato il video tutorial deve essere scelta con cura. Questo perché deve essere adeguata al messaggio da trasmettere e al target di riferimento.

5. Realizza le riprese

Il passo successivo per creare un video tutorial di successo è quello di realizzare le riprese. È importante utilizzare una buona attrezzatura e seguire le direttive stabilite nel copione.

6. Aggiungi musica ed effetti sonori

La musica e gli effetti sonori sono un elemento essenziale per realizzare un video esplicativo. Questa parte è molto importante: gli elementi audio devono essere scelti in modo da rispecchiare l’argomento trattato e da rendere interessante la visione del video.

7. Creare video tutorial: il montaggio

Una volta realizzate tutte le riprese, bisogna montare il video tutorial. Il consiglio è quello di trovare un software di editing video che permette di unire tutti gli elementi e di creare un ottimo video finale. Ma come scegliere tra i programmi per creare video? Dipende dalle esigenze e dal formato del video tutorial.

Nel caso di montaggio su piattaforme social come Instagram o TikTok esistono già delle impostazioni che permettono di montare il video, ad esempio, con il formato dei Reels Instagram o di Youtube Shorts. Resta però preferibile la soluzione software, anche usando valide app come Fliki video con IA, per evitare di perdere il lavoro a causa di una pubblicazione frettolosa.

8. Aggiungi le didascalie

Se vuoi rendere il video tutorial più interessante ed esplicativo, è possibile aggiungere delle didascalie. Queste devono essere scritte in modo chiaro e comprensibile e devono essere in linea con l’argomento trattato.

9. Pubblica il video tutorial

L’ultimo passo è quello di pubblicare il video. La pubblicazione del tuo video tutorial può essere realizzata su diversi canali, come ad esempio su YouTube o sui social network. È importante scegliere i canali più adatti al target di riferimento.

Creare un video: consigli se sei nuovo del settore

Se hai appena iniziato a creare contenuti video non devi scoraggiarti. Inevitabilmente incontrerai le difficoltà di chi deve ancora imparare tutto, e con tutta probabilità avvertirai fatica in ogni attività che ti sembrerà laboriosa ed estremamente lenta.

Anche in questo caso ci sono piccoli e grandi consigli per realizzare video di successo senza aver paura di sbagliare.

Cerca tutorial o video tutorial online. La prima cosa da fare è cercare dei tutorial online che spieghino come realizzare un video esplicativo. Possono fornire le istruzioni necessarie per iniziare a creare video di successo.

Utilizza strumenti di editing intuitivi. Per facilitare la creazione di un video tutorial, è importante impiegare strumenti di editing intuitivi. Questi strumenti permettono di creare video professionali in modo più semplice e veloce. Tra i più diffusi ci sono Adobe Premiere Pro, Final Cut Pro X, Avid Media Composer e DaVinci Resolve. Tra quelli gratuiti o trial troviamo Filmora Video Editor, Clipchamp, VSDC Free Video Editor e OpenShot. Per video più artigianali, montati direttamente da cellulare invece ti consigliamo InShot e CapCut.

Utilizza una buona attrezzatura. Per realizzare un video esplicativo di qualità è importante dotarsi di una buona attrezzatura. Questa deve essere adeguata alla tipologia di video che si sta realizzando. Tra i principali elementi da acquistare ci sono una videocamera, un microfono, un treppiede, una o più luci e un computer.

Cerca fonti di ispirazione. Se sei alla ricerca di ispirazione, è possibile cercare video simili a quello che vuoi creare. Questo permette di osservare come sono stati realizzati e di prendere spunto per la propria creazione.

Chiedi aiuto ad un esperto. Se non sei ancora pronto per affrontare da solo l’impresa di creare video tutorial esplicativi, puoi sempre chiedere aiuto ad un esperto. Questo può aiutarti a comprendere come realizzare un video di qualità.

Un articolo di Adriano Riccardi pubblicato il 19/01/2023 e modificato l'ultima volta il 02/11/2023

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hiubert ADV Partita IVA: IT03031480803