Come recuperare un messaggio cancellato su whatsapp

Avete mai avuto la curiosità di recuperare un messaggio cancellato su whatsapp? Quante volte a ognuno di noi sarà capitato di ricevere la notifica di un messaggio whatsapp! In quei pochi secondi che trascorrono tra il prendere il telefono, sbloccarlo, aprire la notifica… puf , ci troviamo con la nota “questo messaggio è stato eliminato”.

Tra curiosità, rabbia e ansia di sapere cosa ci avrà scritto la persona con cui avevamo appena litigato, o, peggio, quella che ci fa battere il cuore, sembra proprio che la cancellazione del messaggio e la conseguente eliminazione non ci dia alcuna speranza di recuperarlo. E se vi dicessimo che non è così? Continuate a leggere, forse qualcosa da fare per leggere un messaggio eliminato c’è.

Si può recuperare un messaggio cancellato su whatsapp?

Da quando whatsapp ha annunciato la possibilità di cancellare i messaggi, in molti hanno tirato un sospiro di sollievo. Infatti questa opzione ha tranquillizzato molte persone dal rischio di brutte figure. Nella moltitudine di gruppi e contatti, a tutti è capitato mandare un messaggio nel posto sbagliato oppure di pentirsene subito dopo averlo fatto.

Altri social di messaggistica istantanea, come Telegram e la chat di Instagram hanno risolto a monte il problema; e per chi ha inviato il messaggio scomodo c’è la possibilità di eliminarlo completamente, senza lasciare scomodi “residui” che possono peggiorare le cose.

Ma se invece vediamo l’errore dalla parte di chi riceve il messaggio “eliminato”, a quanti di noi non è stata suscitata la curiosità di sapere cosa c’era scritto? E quante volte abbiamo cercato di recuperare un messaggio cancellato su whatsapp cercando di scovarlo tra le notifiche?

Bene. Se anche voi siete inguaribili curiosi, la soluzione c’è. Esistono alcune applicazioni che permettono di recuperare un messaggio whatsapp cancellato. Consigliamo WhatsRemoved e NotificationHistory, che sono i più popolari; ma ne esistono che offrono lo stesso servizio. L’unico neo è che con queste applicazioni non possiamo recuperare i messaggi passati, ma solo quelli che verrano mandati e cancellati dopo l’installazione. L’App infatti si mette in ascolto di tutte le notifiche ricevute, concentrandosi su quelle di whatsapp. Insomma, la traccia, una volta registrata, rimane per sempre.

Interessante anche conoscere un metodo semplice per spiare le chat di Whatsapp del vostro ragazzo o di un vostro familiare.  

Un articolo di Adriano Riccardi pubblicato il 21/11/2021 e modificato l'ultima volta il 21/11/2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *