Arriva il nuovo trucco legale per spiare un contatto WhatsApp

Whatsapp è la chat di messaggistica istantanea più utilizzata negli ultimi otto anni ed è anche la più efficace; ha sostituito di gran lunga la vecchia messaggistica MSN e negli ultimi anni anche i messaggi privati di Facebook. Possiamo dire dunque che è anche il metodo più comodo e veloce per interagire con chi non è esattamente nei nostri paraggi; e ancora per organizzarci, per scambiarci file ma soprattutto per creare gruppi con più utenti e messaggiare in contemporanea. Ma avreste mai detto che esistono trucchi per spiare un contatto WhatsApp?

Bisogna dire che Whatsapp è sempre stato un sistema molto sicuro, una chat quasi del tutto affidabile. Ma questo fino a un certo punto: come abbiamo constatato nel passato, per ogni sistema informatico è possibile trovare una falla e un metodo per interagire con esso.

Spiare un contatto WhatsApp: la nuova App gratuita è legale? 

Fino a poco tempo fa esisteva un metodo per spiare i messaggi di whatsapp di altri utenti senza che loro sapessero nulla; in poche parole, si poteva entrare nei loro telefoni e rimanere invisibili esattamente come dei fantasmi. Poi però, con il tempo, gli sviluppatori hanno provato a proteggere più e più volte questa chat rendendola impenetrabile.

Ora però è stato sviluppato un metodo, del tutto legale, per seguire i movimenti di un altro utente e spiare un contatto WhatsApp. Se prima bisognava cercare tra le centinaia di metodi quella più affidabile per spiare il cellulare di una persona, ora esiste un’applicazione che rende invisibili dando la possibilità di sapere quasi tutto di quell’utente.

C’è comunque da dire che violare la privacy di un contatto è illegale; le informazioni che ci limitiamo a trasmettere sono diffuse solo a scopo educativo e nel caso in cui foste convinti di essere spiati da qualcuno, oppure crediate che il vostro whatsapp sia controllato da una qualsiasi persona.

Per scaricare l’app in questione basterà aprire play store o app store e cercare Whatsdog. Una volta scaricata l’applicazione ci si può registrare tranquillamente, dopodiché basta inserire il numero della persona da spiare. L’app mostrerà le cose più importanti di questo contatto; ad esempio, manderà una notifica ad ogni accesso della persona controllata.

Leggi anche: 

Un articolo di Francesca Varriale pubblicato il 05/07/2018 e modificato l'ultima volta il 05/07/2018

Francesca Varriale

Giovanissima studentessa della Facoltà di Giurisprudenza, da sempre coltiva una grande passione per il Gossip. È costantemente aggiornata sulle vicende dei personaggi televisivi e dei VIP dell’intero mondo Web. Ha un forte seguito su Instagram, dove gestisce una rubrica che si occupa dei problemi di cuore dei ragazzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *