IPhone 14 arriva il 7 settembre: data del preordine e tutti i prezzi

timfibra

L’uscita di iPhone 14 è ormai imminente. Sapevamo che i nuovi iPhone 14 di Apple arriveranno presto, ma ora è confermato e sembra che li vedremo prima che mai, addirittura nel giro di pochi giorni. Apple infatti mostrerà ufficialmente i nuovi dispositivi iPhone al prossimo evento Apple che si svolgerà mercoledì 7 settembre. E i preordini di iPhone 14 potrebbero iniziare già venerdì 9 settembre. Ma quando saranno disponibili? Scopriamolo subito.

Il keynote Apple di settembre è uno degli eventi tecnologici più attesi dell’anno. Anche se non avete intenzione di passare all’iPhone 14, il prossimo keynote Apple influenzerà i potenziali acquirenti di iPhone poiché con tutta probabilità porterà a una raffica di nuove offerte per iPhone 13. Si dice anche che Apple potrebbe interrompere la sua linea di iPhone mini a causa delle scarse vendite. Se la notizia sarà confermata, questo potrebbe innescare una vendita massiccia di iPhone mini. Sarà inaugurato, inoltre, un nuovo formato iPhone 14 Max da 6,7 pollici.

fingerfood

Uscita iPhone 14: quando potremo richiederli

Sembra ormai certa la disponibilità dei primi dispositivi nei negozi per il 16 settembre, con preordine iPhone 14 previsto per il 9 settembre.

Queste informazioni nascono dal confronto di più fonti. Prima di tutto, l’agenzia di stampa Bloomberg ha fatto trapelare la data dell’evento di lancio Apple fissata per il 7 settembre. La rivista BGR, inoltre, ha analizzato i precedenti programmi di rilascio di Apple per ricavarne uno schema rigoroso applicabile anche al prossimo evento.

ricette-veloci

“Apple lancia i nuovi iPhone di martedì o mercoledì. In questo caso, sembra essere un mercoledì, cioè 7 settembre”. Sono questi i calcoli riportati dallo scrittore senior di BGR Chris Smith. “Quindi, i preordini iniziano il primo venerdì dopo l’evento. Questo avverrà il 9 settembre. Il rilascio segue esattamente una settimana dopo i preordini. Apple spedirà i preordini quel secondo venerdì e inizierà le vendite nei negozi in tutto il mondo”.

iPhone 14 costerà il 15% in più

Per le specifiche tecniche, ancora non abbiamo tutte le informazioni del caso. Sappiamo però che il nuovo iPhone 14 Pro farà entusiasmare gli appassionati di questa linea. Ultimo aspetto da considerare, ma non meno importante, è il prezzo di iPhone 14. I rapporti consultati indicano che iPhone 14 Pro e iPhone 14 Max aumenteranno di 100 dollari ciascuno rispetto al prezzo di iPhone 13. In realtà per il blog di Ming-Chi Kuo, uno degli analisti più accreditati, i melafonini potrebbero vedere un aumento dei prezzi del 15%.

Facendo qualche calcolo, rispetto all’iPhone 13 Pro Max, che costa 1.289 euro nella sua versione base con 128 Gb, il corrispondente modello iPhone 14 Pro Max versione base dovrebbe costare circa 1.485 euro. Aggiorniamo però queste notizie a seguito dell’evento Apple del 7 settembre: i prezzi di Iphone 14 hanno sorpreso tutti.

Il nuovo iPhone sarà prodotto in Vietnam?

Sembra che Apple abbia avviato trattative con alcuni fornitori per produrre Apple Watch e il nuovo MacBook in Vietnam. L’intento sarebbe quello di ridurre la dipendenza dell’azienda dalla Cina. Il Vietnam, tra le alternative, è al primo posto insieme all’India.

In realtà non è certo che questo accada. Se da un lato Apple vorrebbe limitare la presenza in Cina per via dei lockdown e delle politiche rispetto alla guerra, dall’altro la Cina offre lavoratori qualificati a bassissimo costo e rappresenta circa un quinto delle vendite globali dell’azienda di Cupertino.

Allo stesso tempo, l’India sembra ben posizionata, almeno sulla carta. I suoi rapporti con la Cina però rendono decisamente difficoltose le relazioni commerciali tra i due Paesi. Forse è proprio per questo che il Vietnam sembra più appetibile per le future produzioni.

Staremo a vedere. Nel frattempo, ci aspettiamo che i preordini di iPhone 14 si esauriscano rapidamente. Vi daremo maggiori dettagli sulle notizie relative all’uscita di iPhone 14, insieme a tutte le previsioni del caso. Il tutto, però, sarà pienamente confermato solo una volta che il keynote di Apple si sarà concluso. 

Un articolo di Adriano Riccardi pubblicato il 20/08/2022 e modificato l'ultima volta il 08/09/2022

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.