Shawn Mendes cancella il tour: si occuperà della sua salute mentale

Mentre Vettel si ritira dalla Formula 1, un’altra rinuncia in questi giorni ha riempito i social di stupore, quella di Shawn Mendes. Shawn era entusiasta di tornare finalmente a suonare dal vivo. Sfortunatamente si è reso conto di non essere ancora pronto per quanto sarebbe stato difficile il tour dopo questo periodo buio. Shawn Mendes ha annunciato in un post su Instagram (lo trovate qui) di aver cancellato il resto del suo tour mondiale per concentrarsi sulla sua salute mentale. Scopriamo cosa è accaduto.

Qualche settimana fa il cantante aveva deciso di posticipare di tre settimane il suo tour in Nord America. Alla fine 70 date che erano state programmate fino ad agosto 2023 nelle arene di tutto il mondo sono state cancellate. L’artista ha esplicitamente dichiarato di non essere affatto pronto, vista l’estrema difficoltà del tour dopo questo lungo periodo di assenza. Sicuramente non è stata una decisione semplice da prendere. L’artista starà vivendo un periodo molto complicato che lo ha spinto a rinunciare al tour.

Shawn Mendes e i problemi di ansia

Mendes è sempre stato aperto riguardo alle sue lotte con l’ansia. L’artista ne ha parlato anche attraverso la sua musica, facendo riferimento ad essa in canzoni come “In my Blood“. Già 2 anni fa, il cantante ha dichiarato che la pandemia ha aumentato la sua ansia. Per Shawn la pandemia ha portato in superficie stati ansiosi che ha dovuto affrontare con tanta fatica.

Mendes ha scritto sui social che dopo aver parlato con il suo team e con i suoi medici, ha deciso sarebbe stato meglio assecondare il suo bisogno di prendersi del tempo. Shawn Mendes si è preso una pausa dal tour a causa della pandemia, ma all’inizio di questo mese ha detto di “aver raggiunto un punto di rottura”. Il cantante ha anche detto che organizza tour da quando aveva 15 anni ed è sempre stato difficile essere in viaggio lontano da amici e familiari. Dopo 2 anni di pandemia richiusi in una dimensione individuale, adesso è estremamente difficile allontanarsi da casa e ripartire per il mondo.

La relazione con Camila Cabello

Quest’anno Shawn Mendes e la musicista Camila Cabello hanno annunciato la loro rottura dopo tre anni di relazione. Mendes ha voluto aprirsi sul fatto di non sapere chi chiamare quando ha un attacco di panico. Prima infatti poteva contare sulla compagna. Camila aveva detto che la coppia è andata in terapia insieme per gestire la negatività e l’ansia che circondava la loro relazione.

Nel suo post su Instagram, comunque, Mendes ha scritto che ha ancora intenzione di fare nuova musica e preparare un nuovo tour in futuro. La scelta di fermare questo, insomma, non rappresenterebbe lo stop finale della sua carriera. Il cantante sa che molti fan hanno aspettato tanto tempo per vedere i suoi spettacoli, ma promette che tornerà “non appena sarò guarito”. Ha scritto: “Vi amo tutti e vi ringrazio tutti così tanto per avermi supportato e per avermi seguito in questo viaggio“. Noi speriamo che il cantante si possa riprendere al più presto e possa ricominciare a cantare.

Un articolo di Claudia Martinelli pubblicato il 29/07/2022 e modificato l'ultima volta il 29/07/2022

Claudia Martinelli

Giovanissima studentessa della facoltà di Medicina, Claudia coltiva da sempre una grande passione per il gossip. È costantemente aggiornata sulle vicende dei personaggi televisivi e dei VIP dell’intero mondo web. Ha un forte seguito su Instagram, dove gestisce una pagina che si occupa dei problemi di cuore dei ragazzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *