Nuovo down di Instagram: la ragione è un test sull’ultima funzionalità

timfibra

È accaduto nuovamente ieri 22 settembre: un nuovo down di Instagram ha lasciato il social inattivo per circa un’ora. La piattaforma di Meta ha affrontato un’interruzione che ha comportato il mancato funzionamento del feed, problemi con il controllo dei DM e altro ancora. Ma cosa è successo stavolta e perché l’ennesimo down Instagram?

Diciamo subito che sono stati quasi 19.000 gli utenti hanno avuto problemi ad accedere al social network, secondo Downdetector, un sito Web di monitoraggio dei problemi e delle interruzioni in tempo reale. Ben presto l’hashtag #InstagramDown ha iniziato a fare tendenza su Twitter. Come sempre, infatti, la notizia è circolata velocemente sugli altri social e sull’intera rete mondiale. E ovviamente, la comunità del mondo telematico si è impegnata a fare ciò che sa fare meglio, sfornando meme esilaranti per commentare l’episodio. I post più simpatici hanno mostrato un esodo degli utenti delusi verso Twitter. Trovi qui i migliori.

fingerfood

Nuovo down di Instagram il 22 settembre

Le ragioni dell’ultimo down di Instagram? Non sono state chiarite, ma l’interruzione certamente è dovuta ad un test delle nuove funzionalità sulla piattaforma. Sembra imminente, infatti, il lancio di IG Candid Challenges, la risposta di Meta al successo di BeReal.

Anche il tipo di problema riscontrato è stato vario. Mentre alcuni utenti hanno osservato solo rallentamenti con l’app di Instagram, altri non sono riusciti nemmeno ad accedervi. Inoltre, alcuni utenti hanno visto il proprio account Instagram bloccato o non sono stati in grado di caricare nuovi post nel proprio feed, aprire storie o ricevere e inviare messaggi diretti.

ricette-veloci

Altri segni che Instagram è stato inattivo:

  • Impossibile caricare il feed “Attività” con Mi piace e commenti
  • Impossibilità di commentare i post
  • La scheda Sfoglia/Cerca non si carica o mostra solo vecchi post e video
  • La ricerca non porta risultati corretti

Dal suo canto, Meta ha semplicemente chiuso la vicenda con un post su Twitter dal profilo Instagram Comms. Il testo: “E siamo tornati! Abbiamo risolto il problema che ha causato l’interruzione di oggi e ci scusiamo per gli eventuali disagi.”

E voi ve ne siete accorti? Lasciate un commento!

Un articolo di Adriano Riccardi pubblicato il 23/09/2022 e modificato l'ultima volta il 23/09/2022

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.