Categorie: Tecnologia

La nuova reaction Facebook impazza sul web. Ecco come trovarla

Sono sempre di più gli utenti incuriositi dalla nuova reaction che accompagna i commenti Facebook. Sembra infatti che tra le varie reazioni, il social network più famoso al mondo si sia divertito ad inserirne una nuova: l’emoji dell’aereo.

Diciamo subito che non conosciamo il motivo di questa novità, anzi a dirla tutta sono in molti quelli che pensano si tratti di un bug; sembra che la nuova reaction sia visibile solo per gli utenti di Facebook Beta per Android.

La nuova reaction Facebook, ecco come trovarla

La nuova icona appare nascosta, cioè non la troviamo nell’elenco di reazioni classiche che  vediamo dopo il famosissimo pollice alzato. Per questo motivo è perfettamente inutile tenere premuto sul simbolo del like.

Cosa fare allora per commentare con la nuova reaction aereo? Semplice: bisogna aprire i commenti e solo allora si potrà tenere premuto il pollice, quello che appare in alto a destra. A questo punto saranno ancora molti gli utenti che non vedranno l’aereo.

Sarà allora necessario adottare un piccolo stratagemma: la nuova reaction potrebbe trovarsi nascosta in una seconda grrr reaction, per intenderci l’emoji arrabbiata. Basterà cliccarci sopra per far uscire il nostro aereo. Qualcuno invece potrebbe vedere tra le varie reazioni il vecchio fiore viola; anche in questo caso, basterà cliccarci sopra.

Se neanche in questo modo siete riusciti a pubblicare l’emoji aereo, non preoccupatevi; non è il vostro dispositivo che non funziona. Forse la nostra misteriosa nuova reaction è solo un bug o forse, come in molti pensano, si tratta di una reaction temporanea come quella del fiore viola.

Lo scopriremo certamente nei prossimi giorni. In ogni caso, se non riusciremo a trovarla non perdiamoci troppo tempo!

Leggi anche:

Un articolo di Umberto Saffioti pubblicato il 02/08/2018 e modificato l'ultima volta il 02/08/2018
Condividi
Umberto Saffioti

Articoli recenti

Dario Musso torna a casa, ma l’Italia resta imbavagliata

Avete sentito parlare di Dario Musso? No, con tutta probabilità. Tranne poche, pochissime eccezioni la…

3 mesi fa

Coronavirus: scoperto il farmaco che blocca l’infezione SARS-CoV-2

Scoperto il primo farmaco per bloccare il Coronavirus. La notizia è di poche ore fa…

5 mesi fa

L’Italia chiude tutto: Conte dispone il lockdown totale delle attività

In piena emergenza Coronavirus, con l'intera Italia fortemente preoccupata per il rapidissimo propagarsi dei contagi,…

5 mesi fa

Coronavirus, ceppo italiano diverso da Cina. D’Anna: “virus domestico, poco più che un’influenza”

Dopo l'incalzante susseguirsi di notizie sul Coronavirus arriva forse un po' di chiarezza. Chi parla…

5 mesi fa

Coronavirus, è psicosi: assalto ai supermercati, ressa per le scorte e disinfettanti alle stelle

Era solo questione di tempo: la psicosi da Coronavirus si estende a macchia d'olio e…

5 mesi fa

Allarme Coronavirus: arrivano le norme per evitare il contagio dopo i decessi in Italia

Le nostre bacheche social sono ormai invase di argomenti che parlano di “allarme coronavirus”, nome…

5 mesi fa