Nedved su Depay prima di Samp-Juve

timfibra

Nella consueta intervista, prima della ultima sfida della 2 giornata di serie A tra Samp e Juve, il vicepresidente della Juventus Pavel Nedved si è espresso sul possibile arrivo del giocatore blaugrana Menphis Depay, ormai in rotta con la società spagnola. A tale proposito Nedved su Depay ha dichiarato: “E’ un profilo che seguiamo…”. Questa sua affermazione fa intuire che non solo la trattativa è viva, ma anche molto ben avviata. Cosa sta succedendo?

Già tra la giornata di domani e di mercoledì si aspetta la fumata bianca. Nelle ultime ore era emersa anche una possibile trattativa con l’attaccante del Marsiglia ex-Napoli Milik. Il giocatore farebbe carte false pur di poter giocare nella Juve. Ma la richiesta della squadra francese, prestito con obbligo di riscatto a 10 milioni, ha fatto per il momento desistere la squadra bianconera, che vorrebbe cercare un profilo lowcost.

fingerfood

Zakaria: c’è un interesse della Roma

Sul piano delle cessioni, gli ultimi infortuni in casa Roma hanno fatto si che la squadra della capitale riaprisse il mercato in cerca di un centrocampista. Queste le dichiarazioni di Mourinho: “Siamo pochi…”. Parole che hanno fatto intuire che i giallorossi siano alla ricerca di un calciatore per la linea mediana.

Zakaria, sembra il profilo giusto. Scalato nelle gerarchie in casa Juve, e non più incedibile, sembra sia il giocatore ideale per sostituire per caratteristiche il lungodegente Wijnaldum (per lui il rientro è previsto a Gennaio). Non è un’operazione semplicissima, perché la Roma lo vorrebbe prendere in prestito con diritto di riscatto e non con obbligo, ma la Juventus pur liberandosi di una pedina e di un ingaggio vorrebbe monetizzare.

ricette-veloci

Vediamo se sarà questo il profilo giusto per lo scacchiere di Mourinho, sarebbe il secondo giocatore bianconero dopo Dybala a passare alla Roma. Nell’attesa sembra sempre più vicino alle porte di Trigoria il ‘Gallo’ Belotti.

Paredes: manca l’accordo con il PSG

Per Paredes, il giocatore e la Juve sono d’accordo da tempo. Manca solo l’intesa con il Paris Saint Germain, ma prima di far entrare Paredes, bisogna liberare un posto. Il maggior indiziato a lasciare la Signora, come anticipato, sembra per l’appunto Zakaria.

Un articolo di Adriano Riccardi pubblicato il 23/08/2022 e modificato l'ultima volta il 23/08/2022

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.