Il maltempo interrompe l’ estate. Allerta meteo al Centro Previsioni

Se vi stavate già lamentando per l’ondata di caldo degli ultimi giorni potrete finalmente tirare un sospiro di sollievo. Trombe d’aria e nubifragi attanaglieranno la nostra Penisola e, a dire il vero, hanno già iniziato a scatenarsi su buona parte di essa. Insomma, il maltempo interrompe l’ estate e, ironia a parte, non promette nulla di buono.

E’ una vera e propria ondata di maltempo quella che si è diffusa a macchia di leopardo su tutta l’Italia del Nord. Campi distrutti, piante sradicate e tetti scoperchiati hanno messo in standby l’estate su molte Regioni. Il motivo? Una perturbazione atlantica che ha iniziato a spazzare via l’anticiclone africano, portando piogge e temporali. Da questa sera, anche Umbria e Lazio hanno registrato locali nubifragi.

Il maltempo interrompe l’ estate: le previsioni meteo

Mentre l’attenzione rimane rivolta alle grandi città per i maggiori rischi connessi ai danni provocati dal maltempo, nei prossimi giorni la situazione cambierà. Da martedì, mentre al Nord dovrebbe tornare il bel tempo, nelle Regioni adriatiche ed al Sud arriveranno i primi temporali. Nei giorni successivi, invece, tornerà il sole ovunque e potremo finalmente goderci le temperature over 30°C tipiche del periodo.

Le città con codice arancione

Per alcune città è scattato l’allarme di criticità con codice arancione. Gli avvisi sono stati validi per tutta la serata di oggi. Nel frattempo, una tromba d’aria a Mantova, un violento temporale a Torino e l’allerta a Ravenna caratterizzano il quadro delle misure volte a garantire la protezione dei cittadini dagli eventi atmosferici degli ultimi giorni.

Secondo le prime stime dei danni, sarebbe oltre mezzo miliardo di euro il “conto” presentato dall’ ondata di maltempo degli ultimi giorni. Questo, soprattutto per la perdita di intere coltivazioni andate distrutte proprio nel momento in cui avrebbe dovuto avere luogo la raccolta dei frutti.

Leggi anche: 

Un articolo di Nicola Varriale pubblicato il 16/07/2018 e modificato l'ultima volta il 18/07/2018

Nicola Varriale

Grande appassionato di calcio e sport in generale, Nicola è sempre alla ricerca di notizie coinvolgenti e riesce a creare i contenuti più popolari con uno stile inconfondibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *