La Regina Elisabetta II sta male: la famiglia al suo capezzale

timfibra

Elisabetta II, il monarca più longevo del Regno Unito di Gran Bretagna, è sotto controllo medico nella residenza scozzese di Balmoral. Nelle ultime ora le notizie di un peggioramento di susseguono e i medici sono preoccupati per la salute della regina Elisabetta, come annunciato Buckingham Palace.

Non solo. I membri anziani della famiglia reale si sono messi in viaggio per stare con lei a Balmoral, il castello della regina nelle Highlands scozzesi. Nel frattempo a Westminster l’umore tra i politici di alto livello è decisamente cupo. Quanto basta, insomma, per far pensare al peggio.

fingerfood

“A seguito di un’ulteriore valutazione questa mattina, i medici della regina sono preoccupati per la salute di Sua Maestà e le hanno raccomandato di rimanere sotto controllo medico”, ha dichiarato il portavoce di Buckingham Palace. “La regina rimane a Balmoral.”

La regina Elisabetta, 96 anni, ha celebrato quest’anno il 70° anniversario del suo regno. Ha rappresentato continuità e stabilità per la Gran Bretagna dal dopoguerra al 21° secolo. All’inizio di questa settimana la regina, che da tempo soffre di “problemi di mobilità”, ha supervisionato il passaggio del potere da Boris Johnson a Liz Truss da Balmoral invece di recarsi a Londra.

ricette-veloci

La Regina Elisabetta II sta male?

“L’intero paese sarà profondamente preoccupato dalle notizie da Buckingham Palace”, ha detto su Twitter Truss, il nuovo primo ministro del Regno Unito. “I miei pensieri – e i pensieri delle persone in tutto il nostro Regno Unito – sono con Sua Maestà la Regina e la sua famiglia in questo momento”.

La notizia delle condizioni del monarca è stata trasmessa a Liz Truss alla Camera dei Comuni. Nel mentre, il neopresidente stava rilasciando una dichiarazione al parlamento su un intervento statale nel mercato dell’energia.

Sir Lindsay Hoyle, presidente della Camera dei Comuni, ha interrotto il dibattito sui piani di prezzo dell’energia del governo quandosi è diffusa la notizia delle condizioni della regina Elisabetta. “So di parlare a nome dell’intera casata quando dico che mandiamo i nostri migliori auguri a Sua Maestà la Regina e che lei e la famiglia reale sono nei nostri pensieri e nelle nostre preghiere in questo momento”, ha detto.

Anche Justin Welby, arcivescovo di Canterbury, ha rilasciato una dichiarazione su Twitter. “Possa la presenza di Dio rafforzare e confortare Sua Maestà, la sua famiglia e coloro che si prendono cura di lei a Balmoral”.

Il Regno di Elisabetta dura da 70 anni

La regina è stata una parte centrale della vita nel Regno Unito per più di sei decenni, dalla morte di suo padre Giorgio VI nel 1952. La quasi centenaria Queen Elizabeth è salita al trono quando Winston Churchill era a Downing Street. E questa settimana ha invitato Truss a formare un nuovo governo, il 15° primo ministro del suo regno.

I suoi 70 anni alla guida del Regno Unito hanno compreso la decolonizzazione di gran parte dell’impero britannico in Africa e in Asia e il consolidamento sulla scia del Commonwealth. Ha visto anche l’emergere della monarchia moderna, aperta a un intenso controllo mediatico.

La popolarità personale della regina Elisabetta è vista come un fattore chiave per mantenere il sostegno alla monarchia nel Regno Unito negli ultimi anni. Ha evitato gli interventi politici ed è nota ai suoi sudditi principalmente per la sua presenza a eventi pubblici e per i suoi messaggi natalizi televisivi, che spesso sottolineavano i valori del dovere e del dialogo.

La Regina Elisabetta II è diventata la monarca più longeva nella storia britannica nel 2015, superando la sua trisavola, la regina Vittoria.

Un articolo di Alice Borghesini pubblicato il 08/09/2022 e modificato l'ultima volta il 09/09/2022

Alice Borghesini

Neolaureata in Giurisprudenza, da sempre coltiva una grande passione per il Gossip. È costantemente aggiornata sulle vicende dei personaggi televisivi e dei VIP dell’intero mondo Web. Ha un forte seguito su Instagram, dove gestisce una pagina di moda e makeup per ragazze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.