Incursione di ladri a casa Celentano, uomini incappucciati nella residenza di Galbiate

Anche per il nostro grande Adriano Celentano non è un momento facile; da pochi giorni si è verificata infatti l’ennesima incursione di ladri a casa Celentano. Adriano, che non è solo cantante ma anche attore e autore di centinaia di brani che hanno fatto la storia della musica italiana, ha subito un tentativo di furto notturno; alcuni malviventi incappucciati si sono introdotti nella sua villa ma non sono riusciti nel loro intento a causa dei sistemi di sicurezza.

Incursione di ladri a casa Celentano, ma non è la prima volta

Già nel 2017 i malviventi hanno tentato varie volte di entrare in casa di Adriano e della moglie Claudia Mori. I coniugi hanno vissuto giorni di paura a causa di queste continue incursioni nella loro villa da parte di ignoti malviventi; tanto che alcuni giornali nel 2017 scrissero che il cantante e la moglie non vivevano più sereni a causa del ripetersi di questi episodi. Inoltre, il cantante e la moglie molte volte hanno visto aggirarsi nei dintorni della loro villa auto sospette che giravano di continuo, come a voler spiare i loro movimenti.

LEGGI ANCHE  Uomini e Donne: Giorgia Lucini parla del suo ex Manfredi

L’ultima incursione di ladri a casa Celentano è accaduta in realtà all’inizio di giugno, ma solo ora la coppia ne ha dato notizia. Alcuni uomini incappucciati sono riusciti a scavalcare il muro di cinta della residenza di Galbiate, ma per fortuna sono scattati gli allarmi mettendoli in fuga.

E’ vero che questi episodi accadono di continuo nel nostro Paese; ma quando accadono ad una celebrità come il nostro Adriano restiamo tutti un po’ sconvolti.

Il cantante e’ una vera istituzione nel mondo della musica italiana e internazionale ed è anche uno dei cantanti più amati in assoluto. Anche se ha compiuto 80 anni il 6 gennaio scorso, per noi resta sempre il ragazzo della Via Gluk. Come tale, gli auguriamo di restare ancora per molti anni tra di noi e di deliziarci ancora con le sue splendide canzoni, magari insieme ad un altro mostro di bravura come la grande Mina.

Leggi anche: 

Un articolo di Patrizia Vardaro pubblicato il 04/07/2018 e modificato l'ultima volta il 04/07/2018

Patrizia Vardaro

Cultrice di salute e benessere, è particolarmente attenta al mondo delle mamme e dell’infanzia. Cura anche una rubrica dedicata alle neo-mamme e alle donne in dolce attesa. Ha una grande passione per l’oroscopo e il mondo dell’astrologia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *