Incendio a Cinecittà, completamente distrutto il set di Roma Antica

Durante la notte un incendio si è sviluppato negli studi cinematografici di Cinecittà. La forza distruttiva del fuoco ha coinvolto, bruciandolo totalmente, l’intero set permanente di Roma Antica che era stato costruito nel 2005 per Hbo Rome e impiegato per numerosi altri eventi nel corso degli anni. Il gravissimo incendio a Cinecittà ha causato danni per almeno 3 milioni di euro.

L’origine del fuoco è stata individuata nel blocco C; da qui il rogo sarebbe divampato fino al set. Malgrado gli interventi siano stati tempestivi e i Vigili del Fuoco abbiano immediatamente domato le fiamme, il forte vento aveva già trasportato il fuoco e verso le tre un secondo incendio ha investito la Basilica Giulia.

A quel punto l’intera zona è stata posta sotto controllo e monitorata per evitare ulteriori focolai.

Incendio a Cinecittà: danni incommensurabili

Il set interessato si estende per una superficie di circa 4 ettari. La scenografia di Roma antica riproduceva il centro del Foro Romano e la ricordiamo perché particolarmente suggestiva. L’uso di colori molto forti e le vivaci decorazioni erano state studiate per dare un tocco di realismo al ricordo di una Roma da sempre raffigurata in bianco e così impressa nei ricordi di tutti. Solo un anno fa la gestione di Cinecittà è tornata in mano pubblica dopo la lunga privatizzazione iniziata nel 1997.

Le attività già previste per la cittadella cinematografica non si arresteranno; tutte le aree non interessate dall’incidente verranno normalmente utilizzate secondo le previsioni. In particolare rimarrà in piedi l’allestimento della mostra “Iconoclasti” dedicata a Raffaella Carrà e la mostra permanente “Cinecittà si mostra”.

La perdita causata dall’ incendio a Cinecittà, comunque, rimane incommensurabile. Non solo per il valore economico ma per la distruzione di un’opera contemporanea monumentale che difficilmente potrà essere riprodotta, quantomeno nel breve periodo.

Leggi anche: 

Un articolo di Nicola Varriale pubblicato il 07/07/2018 e modificato l'ultima volta il 08/07/2018

Nicola Varriale

Grande appassionato di calcio e sport in generale, Nicola è sempre alla ricerca di notizie coinvolgenti e riesce a creare i contenuti più popolari con uno stile inconfondibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *