Bere ogni giorno 3 caffè allunga la vita. Lo dice la Scienza

Un tempo si pensava che il caffè facesse male e chi ne faceva un uso eccessivo poteva avere conseguenze negative a livello di arterie. A dispetto di questa credenza, secondo una recente ricerca bere ogni giorno 3 caffè allunga la vita.

Noi amanti del caffè non possiamo fare a meno al mattino di una buona tazzina di questa bevanda calda e avvolgente. Amiamo quando il suo profumo inebria tutto l’ambiente, ma sappiamo che non posssiamo esagerare  con la quantità.

Secondo una ricerca condotta da alcuni esperti dell’International Agency for Research on Cancer (IARC) e dell’Imperial College di Londra, bere 3 caffè al giorno allunga la vita.

Questa si che è una buona notizia. Oltre al mattino, possiamo berne altre due tazzine.

Nella ricerca sono state interpellate più di mezzo milione di persone  provenienti da ogni parte del globo. Il risultato è confortante poiché è emerso che non è assolutamente vero che il caffè è così dannoso alla nostra salute. Tutt’altro: il caffé ci fa vivere più a lungo.

Ci domandiamo come si sia giunti alla conclusione che il caffè possa condizionare la durata della vita.

Ebbene, la risposta proviene dalla rivista Annals of Internal Medicine, che ha rivelato che dei partecipanti sono stati monitorati per 16 lunghi anni. Al momento del decesso sono state effettuate le analisi per stabilire la causa della morte. Sono stati posti a confronto i soggetti bevitori di caffè con quelli che non ne facevano uso.

Da tutti questi elementi, si è giunti alla conclusione che chi beve caffè ha un’aspettativa di vita maggiore.

Cosa contiene il caffè perché questo accada?

Sempre secondo gli studi effettuati, il caffè possiede proprietà benefiche per la nostra salute. In particolare ridurrebbe il rischio di contrarre malattie cardiovascolari. Si evitano malattie a carico del cuore e della circolazione venosa.

Inoltre il caffè riduce ictus e infarto. Ne beneficia il tratto digerente e si riducono disturbi gastrici come il bruciore allo stomaco. Il fegato è protetto. Riduce notevolmente la disfunzione erettile.

Non va dimenticato che il caffè contiene un’elevata presenza di molecole antiossidanti che proteggono l’ organismo dall’insorgenza di malattie degenerative della pelle e di altri organi.

Ecco perché il caffè allunga la vita e mantiene giovani più a lungo.

Un articolo di Nicola Varriale pubblicato il 03/08/2017 e modificato l'ultima volta il 28/06/2018

Nicola Varriale

Grande appassionato di calcio e sport in generale, Nicola è sempre alla ricerca di notizie coinvolgenti e riesce a creare i contenuti più popolari con uno stile inconfondibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *