Amber Heard dichiara bancarotta: ecco cosa sta succedendo

A pochi mesi dal processo contro l’ex marito, Johnny Depp, Amber Head dichiara bancarotta. L’attrice si afferma incapace di pagare il risarcimento post processo alla ormai ex star di Pirati dei Caraibi. Il processo ha raggiunto un elevatissimo seguito mediatico, i social network si sono riempiti di video, commenti e persino live streaming delle testimonianze rilasciate da entrambi gli attori. Ma a quanto ammonta il risarcimento?

La giuria ha stabilito che Heard debba pagare 10 milioni di dollari di danni a Johnny Depp. Dal suo canto, anche Depp dovrebbe pagare 2 milioni di dollari come risarcimento. Amber Heard ha allora dichiarato bancarotta e promette una battaglia legale ancora lunga. Infatti, Amber Heard ha fatto appello allo Stato della Virginia e chiede la nullità del giudizio perché non ha le risorse per pagare il suo debito. Si fa sempre più difficile per l’attrice, che fino a pochi giorni fa aveva dichiarato che non avrebbe pagato il risarcimento ritenendo il processo ingiusto.

Amber Heard tenta di sfuggire dal risarcimento

Appena il verdetto è stato emesso dal giudice, il team legale dell’attrice di Aquaman ha spiegato al giudice che la donna non avrebbe avuto abbastanza soldi per poter pagare il risarcimento. La Heard ha intrapreso un procedimento legale per trovare opzioni diverse dal pagamento di 10 milioni di dollari. Alcune fonti sostengono che ora sia riuscita ad impugnare la decisione della giuria affinché la multa sia più bassa. Insomma, Amber Heard dichiara bancarotta ma la situazione è ancora tutta da verificare.

Una portavoce dell’artista, inoltre, ha dichiarato che la squadra legale della donna ritiene che la Corte abbia commesso errori che hanno impedito un verdetto equo e conforme al Primo Emendamento. Alla fine sembra che Amber sia riuscita nel suo intento di voler far abbassare il prezzo della multa. Ma questa è una mossa corretta? i social sono in fermento per poter dare una risposta a questa domanda. Una cosa è certa: l’immagine pubblica di Amber Heard è rimasta profondamente segnata da questo processo.

Amber Heard dichiara bancarotta: cosa ne pensa la squadra di Johnny Depp?

Depp crede che questo sia il momento per entrambe le parti di andare avanti con le proprie vite e rimettersi in piedi. Il processo si è concluso e il verdetto parla da sé. Johnny non vorrebbe andare avanti con questa lotta legale. Certamente se la signora Heard è determinata a continuare il contenzioso appellando il verdetto, l’attore è determinato a far rispettare la giustizia e la verità venuta a galla durante il processo.

Una fonte vicina a Johnny Depp ha fatto sapere che l’attore presenterà un ricorso simultaneo per garantire che la Corte d’Appello consideri l’intero inter giuridico. La carriera di Johnny è stata stravolta per colpa delle accuse della ex moglie. È stato rifiutato da molte produzioni e addirittura rimpiazzato nella continuazione della saga “Pirati dei Caraibi“. Speriamo che la giustizia sia rispettata e che la situazione si concluda nel migliore dei modi.

Un articolo di Claudia Martinelli pubblicato il 29/07/2022 e modificato l'ultima volta il 29/07/2022

Claudia Martinelli

Giovanissima studentessa della facoltà di Medicina, Claudia coltiva da sempre una grande passione per il gossip. È costantemente aggiornata sulle vicende dei personaggi televisivi e dei VIP dell’intero mondo web. Ha un forte seguito su Instagram, dove gestisce una pagina che si occupa dei problemi di cuore dei ragazzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.